Corrado Tedeschi e Renato Mannheimer ad Abbiategrasso e Vittuone

    139
    ABBIATEGRASSO/VITTUONE – Una fantomatica produzione teatrale ambisce a inscenare la più grande opera poetica mai scritta: la Commedia di Dante Aligheri. Per l’occasione, sceglie di avvalersi di grandi nomi, come l’attore Corrado Tedeschi nei panni di Virgilio, e di quello del sondaggista Renato Mannheimer per il ruolo di Dante. Ma qualcosa va storto e l’attore chiamato per interpretare Caronte non arriva. Corrado e Renato, ormai ingaggiati, si trovano alle prese con un mostro sacro della letteratura e iniziano a immaginarsi l’Inferno contemporaneo in cui vivono, con tanto di gironi e dannati che li abitano.
    Un gioco meta-teatrale che parte dalla cornice beckettiana di Aspettando Godot per giungere a Dante attraverso un irresistibile gioco dialettico tra Tedeschi e Mannheimer.
    Uno spettacolo divertente e ironico, basato sulle straordinarie capacità istrioniche dei due attori, ma che non rinuncia né alla poesia e né alla denuncia dantesca, anzi diventa un pretesto per riflettere sul periodo cupo in cui viviamo.
    DOVE & QUANDO:
    Abbiategrasso, Teatro al Corso (Corso San Pietro 62)
    Martedì 21 Maggio h. 21.00 

    Vittuone, Teatro Tresartes (Piazza Italia)
    Sabato 25 Maggio, h. 21.00 

    drammaturgia Valeria Cavalli
    regia Alberto Oliva
    con Corrado Tedeschi e Renato Mannheimer
    e con l’amichevole partecipazione video di Martina Colombari, Vittorio Sgarbi, Philippe Daverio, Franco Trentalance e Mino Francesco Manni

    costumi Mirella Salvischiani e Alessandro Aresu
    musiche originali Bruno Coli
    video Fabio Volpi
    luci Simone Mastrotisi
    assistenti alla regia Cristina Garavaglia e Michela Tosi

    INFO & PREVENDITA
    I biglietti sono acquistabili:
    – c/o l’Ufficio di Teatro dei Navigli ad Abbiategrasso (Ex Convento dell’Annunciata – Via Pontida) dal martedì al sabato dalle ore 15 alle ore 19
    – c/o l’edicola e cartolibreria La Tomasina Carluis di Vittuone (Piazza Garibaldi 5) tutti i giorni (esclusa la domenica pomeriggio): h. 06,30-13,00 e h. 14,30-19,00; tel. 02 9022227 (solo per la replica a Vittuone)
    – online sul portale www.vivaticket.it o cliccando sui pulsanti qui di seguito
    Articolo precedenteAlto Milanese: al concorso di narrativa dei Lions vince una studentessa di Barcellona
    Articolo successivoAbbiategrasso: con “NoBody” per aprire gli occhi sul dramma della prostituzione