Cornaredo, i Cc arrestano due spacciatori con 60 chili di hashish

    76

     

     

    CORNAREDO – Arrestati dai carabinieri di Rho l’altro ieri sera 2 spacciatori marocchini, un 44enne e un 45enne, a Cornaredo trovati con circa 60 Kg di hashish e numerose dosi di Kif.

     

    I militari hanno bloccato i due spacciatori nullafacenti, regolari, pregiudicati, mentre erano a bordo di un veicolo su cui sono stati trovati 5 kg di hashish. Avvisati i familiari, sentendo la moglie italiana 36enne del più giovane, è emerso che l’uomo, anche se separato dalla donna, continuava a frequentare il suo appartamento perché hanno 7 figli, tutti minori, di cui il più grande ha 17 anni. A seguito della perquisizione dell’appartamento della donna a Milano i carabinieri hanno trovato in un borsone in armadio 59,5 kg di hashish, 16mila euro in contanti, 67 grammi di cocaina e 180 grammi di kif. I due marocchini sono stati entrambi portati a San Vittore, il 44enne è residente a Milano, l’altro Trezzano sul Naviglio.

    Articolo precedenteIn morte dell’ultra centenaria Noemi Cavaiani Rivolta: era stata la moglie del segretario politico del Fascio turbighese
    Articolo successivoCuggiono: Daniela Santanché e Mario Mantovani per Giuliana Soldadino