CronacaNews

Corbetta sanziona un centro massaggi cinese

 

CORBETTA –  “Durante uno dei diversi servizi notturni della nostra polizia locale, controllato un “centro massaggi” cinese: apertura oltre l’orario consentito, personale non in regola, pessime condizioni igieniche, negozio usato come abitazione. Al via sanzioni e segnalazioni alle autorità competenti.

A Corbetta non vogliamo queste attività”.
Con un post sulla sua pagina Facebook, il sindaco di Corbetta Marco Ballarini comunica la sanzione comminata dalla Polizia Locale a un centro massaggi cinese attivo in città.

In soli quattro mesi, gli ultimi del 2018, gli agenti di Polizia locale di vari Comandi del territorio lombardo hanno eseguito 351 controlli nei centri massaggi, elevando 178 sanzioni per violazioni di legge e del regolamento regionale. Lo ha dichiarato l’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato, rendendo noti i dati inviati dalle Polizie locali ed elaborati dall’Assessorato, in riferimento alle operazioni effettuate dal primo settembre 2018 al 31 dicembre 2018.

“Dai dati in nostro possesso – ha spiegato – le più alte concentrazioni degli esercizi per lo svolgimento dell’attività di ‘massaggio ad esclusivo benessere’ sono state rilevate nella città Metropolitana di Milano e nelle due provincie più popolose della Lombardia, Bergamo e Brescia”.

 

 

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi