CronacaNews

Corbetta: minorenne aggredito da una banda di coetanei finisce al pronto soccorso

E' accaduto nel primo pomeriggio di mercoledì

CORBETTA –  E’ finito in ospedale picchiato da una banda di coetanei. Un ragazzo di 17 anni, ieri verso le 14, era appena uscito dalla scuola superiore che frequenta. Si trovava tra via Roma e via Verdi, nel pieno centro di Corbetta, quando è stato avvicinato e accerchiato da alcuni giovani che lo hanno aggredito a pugni procurandogli una ferita al volto.

Il ragazzo è stato soccorso da un equipaggio della Croce Bianca di Sedriano e accompagnato, in codice verde, al pronto soccorso dell’ospedale Fornaroli di Magenta. Anche i carabinieri della locale stazione si sono recati sul posto per chiarire l’accaduto. La banda responsabile dell’aggressione era formata, probabilmente, da ragazzi che provenivano da fuori Corbetta. C’è mistero sui motivi che hanno scatenato la violenza sconosciuti alla stessa vittima. Gli aggressori si sono dileguati dopo il fatto.

Quello di ieri è l’ennesimo caso di violenza gratuita messa in atto da bande di ragazzi che agiscono per futili motivi. Spesso con il solo scopo di incutere timore e manifestare, in questo modo, la loro superiorità.

 

Tag
Vedi Altro

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi