Corbetta, la Polizia Locale ‘pizzica’ un finto invalido. E’ un extracomunitario irregolare

    105

     

     

    CORBETTA –  Capisco le difficoltà, ma fingersi costretto su una sedia a rotelle, quando invece tante persone lo sono davvero e per forza, mi fa ribrezzo.

    Un extracomunitario irregolare, colto dalla Polizia Locale di Corbetta mentre mendicava su una sedia a rotelle, accompagnato in questura, .. sulle proprie gambe.

    Queste cose sono tra le peggiori, complimenti ai nostri vigili per aver svelato l’inganno!!

    Che tristezza fingersi così per attirare compassione

    E’ lo stesso sindaco di Corbetta, Marco Ballarini, a rendere pubblica l’azione della Polizia Locale che ha ‘smascherato’ un finto invalido davvero.. particolare.

    Si tratta di un extracomunitario irregolare, colto sul fatto e accompagnato in Questura, dove (per fortuna, intendiamoci..) è arrivato serenamente.. sulle proprie gambe.

    Condivisa sui social network, la notizia ha suscitato (come previsto) sommo sconcerto, ma anche dei commenti di persone che hanno assistito a casi analoghi in tempi molto recenti. E sempre nei nostri Comuni. Eh sì.. Che tristezza.

    Articolo precedenteIl calcio visto.. al femminile. Sul campo e sulle ‘curve’- di Lisa Modugno
    Articolo successivoWe intenso nell’Abbiatense: festa de la Priàa a Robecco e del Raccolto a Cassinetta