Corbetta, la Lega Nord dice NO all’arrivo di profughi in città

    100

    Riceviamo e pubblichiamo dalla Lega Nord di Corbetta

    CORBETTA – “Esprimiamo soddisfazione – così commentano il Capogruppo della Lega Nord Grittini  e la Consigliera Noè – per la posizione assunta dal sindaco sulla NON accoglienza dei profughi sul nostro territorio comunale.”
    Il prossimo giovedì 18 maggio in Prefettura è prevista la firma dei Comuni del progetto SPRAR.
    “Siamo estremamente contenti  che il nostro Sindaco abbia aderito – continuano Grittini e Noè – alla firma del documento di contrarietà inviato al prefetto da tutti i Sindaci del Cdx del nostro territorio”.
    “ Come sezione cittadina della Lega Nord vigileremo affinchè questa scelta venga presa in considerazione dal Prefetto. Siamo pronti – conclude il Segretario del Carroccio locale Davide Rossi – a qualsiasi azione per ostacolare l’arrivo dei profughi, perché prima dobbiamo aiutare la nostra gente che vive in situazioni di grande difficoltà”.

    Articolo precedenteEzio Santin compie 80 anni. I grandi uomini vengono da lontano
    Articolo successivoAbbiategrasso: Granziero e la cultura, la Lega si presenta venerdì, Florio il 23 maggio