NewsPolitica

Corbetta e l’esposto, Ballarini pronto al contrattacco: palla agli avvocati

Minoranze in attesa, possibile coinvolgimento della Commissione presieduta da Eleonora Bonfiglio

 

 

CORBETTA – Inevitabile lo scalpore suscitato dalla notizia dell’esposto anonimo contro il sindaco Marco Ballarini a Corbetta, pubblicata da Ticino Notizie ieri mattina e ripresa dopo poche ore dall’edizione web di Settegiorni.

La ripresa politica cittadina è stata scossa dal documento, che verte sulla gestione della Polizia Locale in questi ultimi 2 anni.

Il sindaco, a cui Ticino Notizie ha inoltrato tutti i documenti in nostro possesso prima che fosse pubblicata la notizia, si è riservato la lettura dello stesso prima di emettere commenti o reazioni.

Dal servizio comunicazione del Comune di Corbetta, sempre nella giornata di ieri, è filtrata la notizia che per ora Ballarini è intenzionato a consultare il proprio legale per ingaggiare una battaglia di carattere legale. Il primo cittadino valuterà pertanto gli estremi della denuncia querela, al momento contro ignoti, benché appaia chiarissimo che l’esposto è stato realizzato da qualcuno inserito nel settore della PL.

Quanto alle opposizioni, il Partito Democratico sta valutando il da farsi; non è da escludere che dell’argomento potrebbe essere investita la Commissione Antimafia, creata pochi mesi addietro e presieduta dal giovane consigliere di minoranza Eleonora Bonfiglio, del Pd.

Non si sa ancora, invece, se del caso sarà investito o meno il Consiglio comunale. In quel caso le possibilità sono due: o una comunicazione diretta del sindaco oppure una interrogazione dei gruppi di opposizione.

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi