CronacaEconomia/LavoroNews

Corbetta: da domani con Dam Service corso di formazione per colf e badanti

Il 27 maggio si replica: focus sulla figura dell'amministratore di sostegno, tassello centrale nella legge sul 'dopo di noi'

MAGENTA –  La società entro la quale ci muoviamo oggi è caratterizzata da bisogni sempre nuovi e diversificati, soprattutto per quel che riguarda la famiglia. Con l’aumento, infatti, dell’aspettativa di vita media, sia moltiplicano le esigenze per garantire standard qualitativi soddisfacenti, ai suoi componenti, così da contemperare le differenti priorità (vedi tempo dedicato al lavoro e quello appunto per la famiglia).

E’ in questo contesto che si colloca l’attività di Dam Service Srl che ha da poco aperto i suoi uffici anche a Magenta in via Mazzini 3 sotto i portici. Lo slogan di Dam Service Srl “La tua salute è il nostro obiettivo” dice già molto rispetto alla ‘filosofia’ lungo la quale si muove questa realtà che opera sull’intero territorio nazionale. 

“Il nostro obiettivo – spiega uno dei titolari Roberto Garagiola (nella foto sotto) è quello di fornire una serie completa di servizi ai propri utenti. Il tutto attraverso un’offerta personalizzata, capace, quindi, di costruire dei percorsi di assistenza ad hoc”.

I servizi da questo punto di vista sono assai diversificati: si va dall’assistenza domiciliare, a soluzioni per l’adeguamento della abitazione per persone con disabilità, assistenza colf e badanti,  ma anche per esempio baby sitting diurno e serale….

Un’attenzione a trecentosessanta gradi rispetto a quelli che sono i bisogni della famiglia in cui la qualità rappresenta il minimo comune denominatore. 

Ma dei numerosi servizi che Dam Service è in grado di offrire alla clientela vi parleremo in un’altra circostanza, qui ci piace piuttosto rimarcare la preziosa attività di formazione che questa realtà è in grado di svolgere sul territorio. Portando avanti così anche quella responsabilità sociale d’impresa che non dovrebbe mai esser trascurata. 

“Per definizione – commenta Garagiola – consideriamo centrale la collaborazione sia con le amministrazioni comunali sia con il territorio in generale. Inoltre, da parte nostra occorre evidenziare come nella rete di servizi interagiamo con realtà del ‘no profit’ perché obiettivamente rispetto alle tematiche che ci troviamo ad affrontare quotidianamente portano con sé un valore aggiunto”.

Tornando alla formazione, segnaliamo il corso di formazione che prende il via domani in Sala Grassi a Corbetta in collaborazione con Federlavoro e con il supporto dell’Amministrazione comunale dedicato alla formazione di colf e badanti. 32 ore (8 ore al giorno) da martedì a venerdì 24 maggio. Un’iniziativa totalmente finanziata che permetterà di formare personale di qualità sul territorio.

Nella stessa direzione vanno le due giornate formative del 27 maggio e del 3 giugno in programma sempre a Corbetta in Sala Grassi e dedicate alla figura dell’amministratore di sostegno, tassello centrale dentro alla legge sul ‘dopo di noi’  ma di cui si sa ancora troppo poco. Anche in questa circostanza il corso sarà organizzato secondo un’ottica di rete con il coinvolgimento della nostra ASST territoriale e di un notaio, altro professionista che viene richiesto espressamente dalla normativa.

“L’obiettivo – conclude Garagiola – è di replicare anche altrove iniziative di questo genere. Da questo punto di vista il fatto di interloquire con Amministrazioni sensibili come quella di Corbetta, è per noi di grande aiuto”. 

 

 

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi