Controlli Covid/2, a Milano tre locali chiusi dalla Polizia

    220

     

    MILANO – Sono stati tre gli esercizi commerciali chiusi per cinque giorni dagli agenti della Questura d Milano per l’inosservanza delle norme contro la diffusione del covid nella giornata di ieri. Il primo e’ stato un circolo di Quarto Oggiaro dove sono state trovate sei persone che pranzavano al chiuso.

    Il secondo e’ stato un ristorante in via Varanini dove stavano pranzando altrettante persone. L’ultimo in via Morosini: erano in 13 all’interno di un ristorante che cucina sushi.

    Tutti gli avventori sono stati sanzionati, cosi’ come i titolari mentre i locali sono stati chiusi per cinque giorni.

    Articolo precedenteControlli Covid/1, a Milano 21 ragazzi multati per feste in casa
    Articolo successivo‘+Scudetto Inter, la Questura: 30mila nelle piazze di Milano