Politica

Consiglio comunale: dopo il dramma di Lami, si torna in aula giovedì 4 aprile alle 21

Sono oro palpitanti per il mondo della politica magentina ma non solo. Quanto accaduto in Aula Consiliare ieri sera ha visibilmente scosso tutti i protagonisti dell’Amministrazione e dei partiti cittadini, così come il mondo dell’associazionismo con il quale da sempre Giovanni Lami, già assessore della Giunta Del Gobbo, intratteneva un rapporto di continua interlocuzione anche ora che era consigliere di minoranza.

Intanto mentre Lami è ricoverato presso l’ospedale di Legnano – la situazione è ancora piuttosto delicata e nessun si sbilancia in proposito. Noi rispettiamo il silenzio e la privacy di famigliari e amici che è dovuta in questo momento – la Presidenza del Consiglio comunale ha fatto sapere ufficialmente che la data in cui la massima assise tornerà a riunirsi sarà quella di giovedì prossimo 4 aprile alle 21. La proposta è stata condivisa all’unanimità dai Capigruppo ieri sera.

 

All’ordine del giorno i seguenti punti:

1. Approvazione del Piano triennale per la prevenzione della corruzione.

2. Coordinamento rete Comuni contro le mafie dell’Ovest Milano – Convenzione per l’istituzione ed il funzionamento del Coordinamento dei Comuni contro le mafie dell’Ovest Milano.
3. Mozione avente ad oggetto:”Città libere dalla pubblicità offensiva”.

4. Interpellanza in merito all’Ospedale “G. Fornaroli” di Magenta.

 

Vedi Altro

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi