Congresso Pd, Renzi al 70% nei circoli tra Milano e provincia

    89

    Stanno affluendo i dati dalle votazioni degli iscritti Dem, compresi quelli di Abbiatense Magentino: spoglio di 57 circoli su 174

    MILANO – Tra Congressi nei circoli e primarie, non ci si annoia nel nostro Partito.
    A Cernusco il nostro candidato alle prossime amministrative sarà Ermanno Zacchetti, a cui va il mio grande in bocca al lupo. Intanto arrivano aggiornamenti dagli ultimi voti della serata, eccoli di seguito:

    MILANO E AREA METROPOLITANA
    Renzi: 70% (1692 voti)
    Orlando: 28.5% (690 voti)
    Emiliano: 1.5% (33 voti)

    MILANO CITTÀ
    Renzi: 73% (987 voti)
    Orlando: 25.5% (351 voti)
    Emiliano: 1.5% (21 voti)

    E’ così che Pietro Bussolati annunciava ieri sera, su Facebook, i primi dati significativi del voto espresso nelle convenzioni di circolo del Pd sui tre candidati alla segreteria in vista del prossimo congresso, le cui primarie per l’elezione del segretario nazionale e regionale si terranno domenica 30 aprile.

    Il dato milanese appare in linea con quello nazionale, che vede Matteo Renzi attorno al 60% e il ministro Andrea Orlando attorno al 30. Fuori gioco, come da previsione degli esordi, appare Michele Emiliano.

    Con Renzi sono schierati Bussolati, il dirigente metropolitano e vicesindaco di Magenta Paolo Razzano e l’onorevole Francesco Prina.

    Articolo precedenteRadici in crescita, sequenza giornaliera degli accadimenti, di Ivan D’Agostini- 25 e 26 marzo
    Articolo successivoFusione Parco Sud-Parco Nord? Opera, Cisliano e Corsico dicono NO