Cultura/Tempo LiberoNews

Concerto Emergency, grande successo al Lirico

La serata di venerdì 24 maggio ha fatto centro

 

MAGENTA – Una contaminazione di classica e pop davvero riuscita, tanti applausi e un progetto di fund rasing che ha raggiunto lo scopo. Grande successo del Concerto per Emergency di venerdì  24 maggio al Lirico di Magenta. La serata ha visto sul palco dieci giovani cantanti della Accademia Italiana del Canto accompagnati da una quarantina di orchestrali delle formazioni giovanili Totem e da una band di bravi professionisti che hanno scaldato la platea. A dirigere il giovane maestro Daniele Parziani, autore anche di tutti gli arrangiamenti dei brani proposti. Ciascuna esecuzione è stata preceduta dalla lettura di un frase o di alcuni versi sul tema della guerra: l’ascolto delle parole voleva essere spunto di riflessione sull’esempio che Gino Strada e la sua associazione offrono all’uomo di oggi. Non ci è possibile ritenerci al di fuori, in salvo. Occorre mettersi in gioco, agire per aiutare gli indifesi che vivono ai margini, siano essi civili inermi di Kabul o Khartoum oppure stagionali e migranti che vivono nelle campagne del nostro Sud. Da alcuni anni, infatti, Emergency ha dato vita a un Progetto Italia che opera nelle regioni del nostro meridione attraverso centri di intervento fisso e mobile. Musica e parole hanno saputo toccare il cuore del pubblico: la raccolta fondi è stata molto generosa. Non è poco, in un periodo difficile per tutti. Grande soddisfazione per Totem: questa era la prima esperienza di collaborazione con Accademia Italiana del Canto e Emergency – Gruppo del Magentino ma certamente non resterà l’unica.  Totem ha scoperto di avere molti valori in comune, quindi c’è la volontà  di  fare ancora un po’ di strada assieme.

Fabrizio Provera

Prova Note

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi