Coldiretti: ‘Pesa inverno anomalo senza pioggia’

    55

     

    MILANO – A favorire lo smog è anche un inverno dal meteo estremamente mite con elevate temperature massime, assenza di venti e da oltre un mese mancanza di piogge significative. E’ quanto afferma la Coldiretti in riferimento ai limiti posti alla circolazione in diverse città a partire da Milano.

    “Un evento estremo che conferma purtroppo i cambiamenti climatici in atto che si manifestano – sottolinea la Coldiretti in un comunicato – con una marcata tendenza al surriscaldamento ma anche con la più elevata frequenza di fenomeni eccezionali con sfasamenti stagionali su temperature e precipitazioni ed il rapido passaggio dal maltempo alla siccità”.

    Articolo precedenteTar e Superstrada, Curzio Trezzani: ‘La politica del NO ha prodotto soltanto danni al territorio’
    Articolo successivoRobecco: addio ad Alvaro Parmigiani. Oggi alle 15 i funerali