CronacaNews

Città Metropolitana, stoccaggio rifiuti: coordinare le azioni per prevenire l’illegalità

Domani pomeriggio l'incontro in via Vivaio a Milano

MILANO – Un controllo diffuso e informato del territorio come uno degli strumenti a disposizione dello Stato e delle pubbliche amministrazioni per prevenire i fenomeni legati allo stoccaggio abusivo e agli incendi dolosi, purtroppo troppo frequenti anche sul territorio milanese.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo l’obiettivo dell’incontro che si terrà domani a Palazzo Isimbardi, a partire dalle ore 14 presso la Sala Consiglio, in via Vivaio 1 a Milano – e riservato ai Comuni per fornire una serie di informazioni e di strumenti utili a conoscere il fenomeno dello stoccaggio abusivo di rifiuti e a operare controlli speditivi degli impianti autorizzati sul territorio comunale.

L’incontro rappresenta una delle azioni previste, lo scorso mese di dicembre, dal tavolo di lavoro tecnico composto da Città metropolitana di Milano, Arpa, Ats, Vigili del Fuoco e Polizia locale di Milano, su impulso della Prefettura di Milano. Il tavolo tecnico ha predisposto una Scheda di Verifica Impianto per lo svolgimento dei controlli da parte degli operatori delle Polizie locali comunali e per la raccolta dei dati relativi all’esito di tali controlli. La scheda verrà presentata domani, in questo primo incontro formativo, riservato principalmente al personale dei corpi di Polizia Locale.

 

 

 

 

 

 

 

 

Relatori degli incontri saranno i rappresentanti dei corpi delle forze dell’Ordine di Noe e Nipaaf e i tecnici Città metropolitana di Milano, Arpa, Ats e Vigili del Fuoco, i quali, ciascuno per il proprio ambito di competenza, esporranno le modalità di approccio e di acquisizione delle informazioni durante i sopralluoghi e le modalità di trasmissione dei dati relativi all’esito del controllo ispettivo.

“Sono convinto – afferma il consigliere delegato all’Ambiente, Pietro Mezzi – che solo con l’impegno diffuso di tutte le amministrazioni interessate si possano ottenere risultati utili. Lo stoccaggio abusivo dei rifiuti rappresenta da tempo un serio problema ambientale, sanitario e di illegalità, con gravi ripercussioni su ambiente, salute delle popolazioni, economia locale e risorse pubbliche. La Città metropolitana vuole dunque essere concretamente a fianco dei Comuni per il contrasto e la prevenzione”.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi