Città Metropolitana: ‘Perché diciamo NO alla strada per Malpensa’

    68

    Riceviamo e pubblichiamo

    MILANO La Città Metropolitana di Milano e il Parco Agricolo Sud Milano hanno inoltrato formale ricorso al TAR contro la decisione del CIPE di procedere con il progetto originale della strada Vigevano-Malpensa. Questo atto è stato fatto in coerenza con le decisioni assunte dal Consiglio Metropolitano e dal Direttivo del Parco Agricolo Sud Milano.

    Con rammarico dobbiamo constatare che il tentativo della Città Metropolitana di Milano di proporre soluzioni alternative  che  fossero meno invasive per i territori non ha dato esiti positivi. Ribadiamo la nostra opposizione al progetto originale risalente a 10 anni fa che, anche in conseguenza dello stralcio della tratta che collega Milano, non risolve i problemi e non risponde adeguatamente alle mutate esigenze dei territori coinvolti.

    Articolo precedente“La tangenziale ci salverà dal tracollo”: senza speranza, al tappeto ci siamo già da tempo
    Articolo successivoBareggio: lavori socialmente utili per chi guida in stato di ebbrezza