Città metropolitana: approvato il Bilancio

    136

    MILANO – Il Consiglio metropolitano ha dato il via libera ieri al Documento unico di Programmazione che approva il Bilancio per il prossimo triennio 2018-2020. A margine della seduta la vicesindaca metropolitana Arianna Censi (nella foto sotto) ha dichiarato: “Quello di oggi rappresenta un punto di svolta per la Città metropolitana. L’approvazione del Bilancio, finalmente triennale, permette all’Ente di guardare alle proprie azioni e al proprio futuro con maggiore serenità, consentendo un’attività programmatoria e strategica che finora non era stata possibile. Non a caso, e non solo simbolicamente, il primo atto discendente dall’approvazione del Bilancio sarà la stabilizzazione dei precari. In questi anni abbiamo dovuto fronteggiare grandi problemi di Bilancio, che non sono ancora del tutto risolti. Tuttavia sono molto fiduciosa che la giornata di oggi possa essere l’inizio di un percorso di rilancio, di ripartenza, della Città metropolitana.

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    I prossimi passaggi sono previsti domani 5 luglio con la riunione della Conferenza dei Sindaci prima, per la ratifica, e del Consiglio poi per l’approvazione definitiva.

    Articolo precedenteMagenta, chiusa per lavori la ciclabile di via Piemonte da domani al 14 luglio
    Articolo successivoBusto Garolfo: imbrattato il parco comunale