Cisliano: finti addetti del gas entrano nella casa di un’anziana e rubano i soldi

95

CISLIANO –  Truffatori all’opera lunedì sera a Cisliano. Erano in due, ben vestiti e dai modi di fare professionali. Si sono presentati presso l’abitazione di una signora spacciandosi per addetti del gas che dovevano fare alcuni controlli. Uno dei due avrebbe fatto da palo, mentre l’altro si è introdotto nella casa.

Non si esclude che abbia spruzzato qualcosa per stordire la proprietaria e ne abbia approfittato per arraffare soldi, all’incirca 500 euro. I due sono quindi scappati facendo perdere le tracce. La raccomandazione dei carabinieri, che hanno ricevuto la denuncia per questo episodio, è quella di non aprire a nessuno e di avvisare subito il 112 ogni volta che si abbia un minimo sospetto.

Articolo precedenteNerviano, ‘restyling’ da 9mila euro per i pali della luce
Articolo successivo“Condanniamo il terrorismo e rifiutiamo che chiunque ne sia responsabile possa definirsi musulmano”