Ciclabile Magenta-Corbetta, Noi con l’Italia tira la volata: ‘Si farà nel 2021’

    219

     

    MAGENTA – Il Gruppo NCI nella persona del suo Capogruppo Massimo Peri, ha promosso un incontro per dare slancio operativo alla realizzazione della Ciclabile Magenta Corbetta.

    Al tavolo col Comitato della Ciclabile Peri ha riunito: prima l’Assessore Gelli, poi il Sindaco Calati, l’Assessore  Cattaneo, e la nuova dirigente dell’Uff. Tecnico Arch. Odette Solarna.

    “Quest’opera, ritenuta molto importante per la mobilità sostenibile della nostra città, e una delle direttrici importanti per il collegamento tra le città vicine, ritenuta indispensabile per garantire la sicurezza nel transito per tutti i cittadini in un tratto di strada molto trafficato e pericoloso per pedoni e ciclisti, soprattutto per i molti ragazzi che da corbetta vengono quotidianamente nella nostra città per lo studio e per le tante attività in corollario” commenta Peri.

    Il Sindaco Calati ha comunicato in quella sede, di avere già intrapreso un iter operativo per la definizione del progetto e la sua approvazione, e di avere in buona sostanza confermato che l’opera è e rimane una priorità per l’anno 2021, come già inserito nel triennale di Bilancio.

    Ottimo anche il suggerimento del Coordinatore Provinciale NCI Luca Del Gobbo, per un incontro col vicino Comune di Corbetta e col Sindaco Ballarini, affinchè insieme, si possa inoltrare una proposta a Città Metropolitana per un finanziamento ad un’opera che in questo caso diventerebbe di utilità “Sovracomunale” e che possa quindi proseguire con le modalità regolamentari e di sicurezza anche sul territorio di Corbetta.

    Il Consigliere Luca Del Gobbo si farà anche promotore per una spinta in questo senso presso le autorità competenti di Città Metropolitana.

    Il Comitato Pista Ciclabile Magenta Corbetta apprezza il dialogo favorito dal consigliere Peri con il Sindaco Calati, gli assessori Gelli e Cattaneo e la nuova dirigente Solarna, così si legge nella nota inviata da NCI Magenta.

    “Prendiamo atto che l’amministrazione di Magenta ha confermato di voler realizzare il progetto nelle tempistiche promesse ed ha promesso di completare a breve tutti i passaggi tecnici del progetto: ci aspettiamo quindi che il progetto esecutivo sia disponibile entro il 30 settembre 2020.

    Valutiamo infine con interesse un progetto allargato al comune di Corbetta per richiedere il finanziamento della Città Metropolitana di Milano, a patto che non porti ad un allungamento dei tempi”.

    Articolo precedenteALDI apre a Magenta giovedì 23, creati 10 nuovi posti di lavoro
    Articolo successivoLa versione di Denise- Moana e la ‘bio’ letteratura.. al femminile