Chiara Calati: “Grazie Morabito per il lavoro svolto. Sulle ragioni delle dimissioni non si giudica”

    87
    Out

    MAGENTA – <<Ringrazio Rocco Morabito per il lavoro svolto in questi anni. L’adesione di Magenta alla rete dei ‘Comuni Amici della Famiglia’, la cultura e la sensibilizzazione sull’affido familiare, il progetto Calicantus con Bareggio e Corbetta per favorire l’adozione dei minori, la festa della famiglia che ha chiuso l’anno scorso un percorso di riflessione sulle tematiche giovanili e genitoriali, l’attivazione della carta di identità elettronica a Magenta, l’inserimento di Magenta nell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente, per migliorare i servizi ai cittadini. Grazie al suo operato Magenta ha potuto ospitare per due anni consecutivi l’Assemblea Nazionale dell’Associazione dei Vigili del Fuoco Volontari.

     

    Il suo impegno e la sua passione nella presenza agli eventi cittadini e il suo sforzo di rendere Magenta più fruibile e comunicativa attraverso il rifacimento del sito comunale, ancora in perfezionamento, sono testimonianza di quanto Rocco abbia voluto lavorare per la Città. Il suo entusiasmo e la sua, passatemi il termine, ‘calabresità’, portavano spesso note di colore in giunta che stemperavano i momenti complessi e portavano sempre un’allegria innata. Sui motivi personali delle dimissioni non si discute, non si commenta e non si giudica. Prendo atto nel massimo rispetto. Chi sta cercando in queste ore di trovare una motivazione politica a tutti i costi mi fa solo tristezza. Mi riserverò tutto il tempo necessario per le opportune valutazioni e consultazioni sul futuro, portando avanti nel frattempo le attività in corso.
    Ringrazio ancora Rocco Morabito, che continuerà a lavorare con il gruppo Noi Con L’Italia e gli auguro il meglio>>.

    Articolo precedenteParabiago: approvato il progetto di riqualificazione urbana e recupero area dismessa in via Butti.
    Articolo successivoFacevano accattonare un minore a Castano Primo: tre cittadini romeni fermati dalla Polizia locale