Cerro Maggiore – Neu Badstadt: si rinnova il gemellaggio

    58
    CERRO MAGGIORE- Il legame dura da oltre dieci anni. E promette di consolidarsi ulteriormente in futuro  attraverso una pioggia di iniziative in futuro.  Cerro Maggiore Italia chiama, Neu Badstadt Germania risponde. E viceversa. Con visite reciproche e iniziative di coinvolgimento. Alcuni esponenti della città di circa quindicimila abitanti (che con Cerro condivide quindi anche l’aspetto demografico) situata nel land della Baviera saranno in visita dal 16 al 19 aprile 2020. E per poterli ricevere adeguatamente il comune conta di prepararsi fin da ora, con il sostegno dei cittadini, a un’adeguata accoglienza.
    “In questo periodo – spiega il comune in una nota- sono state numerose le occasioni di incontro  in cui i cittadini di ambedue le città hanno aperto le proprie case accogliendovi i visitatori del paese gemellato; l’ospitalità da parte delle famiglie è il miglior modo per creare rapporti di amicizia nelle due comunità e rinsaldare quelli che sono stati stretti negli anni precedenti”.  Lo scorso ottobre il taglio del traguardo del decennale di gemellaggio è stato festeggiato in terra teutonica alla presenza del primo cittadino cerrese, Giuseppina Berra.  Adesso Bad Neustadt ricambia ancora una volta la visita. In un ponte comune che profuma, oltreché di amicizia, di una vera coscienza di Europa come casa comune.
    Cristiano Comelli   
    Articolo precedenteArluno: Comune e Parrocchia insieme per i più deboli
    Articolo successivoSfregiò l’ex con l’acido, oggi la decisione del GUP