Cerro Maggiore al via con CAP Holding la riqualificazione di via IV Novembre

    56
    CERRO MAGGIORE- Partiranno il 2 marzo e si concluderanno il 15 maggio. La primavera porterà sotto il cielo di Cerro Maggiore una riqualificazione di via IV Novembre per effetto di interventi compiuti dalla società Cap Holding. E tutto questo richiederà di necessità modifiche all’assetto viabilistico che il comune del sindaco Giuseppina Berra ha provveduto a comunicare nei dettagli. Dal 2 al 6 marzo sarà introdotto un senso unico alternato con l’apposizione del semaforo mobile nel tratto in corrispondenza della rotatoria tra le vie IV Novembre e Asiago. Dal 9 al 27 marzo i lavori interesseranno invece la pista ciclabile che sarà quindi chiusa tre le due stesse vie Asiago e IV Novembre. 
    Dal 30 marzo al 24 aprile la via IV Novembre non sarà transitabile nella direzione della frazione di Cantalupo e sarà creato verso Cerro Maggiore un doppio senso di marcia. Dal 27 aprile al 15 maggio, infine,  in via Gioberti saranno introdotti il senso unico alternato e un semaforo mobile. Modifiche che saranno naturalmente soltanto temporanee per consentire a via IV Novembre di mettersi un nuovo vestito di sicurezza e irrobustimento.
    Cristiano Comelli
    Articolo precedenteSmog: da domani attivate le misure temporanee di primo livello nei Comuni con più di 30 mila abitanti
    Articolo successivoVittuone: ruba tre paia di occhiali da sole da 200 euro l’uno al Destriero e viene arrestato