10.1 C
Comune di Magenta
mercoledì, Marzo 29, 2023
Array

Cerano “droga free”: Massimo Moletti sbotta dopo l’ennesimo arresto in paese

Ultim'ora

RICEVIAMO & PUBBLICHIAMO DA CERANO – “Egregio Direttore, ho letto dell’ennesimo arresto per droga a Cerano (no)!!! Io non sono molto pratico ma se c è chi vende ci sarà chi compra …e posso evincere che saranno per l’80 per cento acquirenti del borgo…

Questo mi fa preoccupare sulla salute di molte persone perché la droga fa male, bando alla balle, e provoca danni permanenti al fisico e mente 
Questo è un tema molto spinoso dove molto spesso una comunità e amministrazione possono fare ben poco per combattere ma possono fare molto per prevenire. Il consumo eccessivo sarà noto a tutti e non sarà neanche più di tanto nascosto, anzi sarà pure alla luce del sole …e credo si porti avanti da diversi lustri ...le alternative sono due una stupida …di trasformare Cerano in un Amsterdam sulle risaie( non si può escludere che Cerano faccia da “outlet dello stupefacente”… ) o prevenire con politici capaci e lo sviluppo di attività sportive e ricreative per giovani accompagnate da campagne informative per cercare di allontanare i nostri giovani da questa “merda” …chiedo scusa per lo sfogo sia all’Amministrazione molto impegnata e sempre sensibile sullo sviluppo del paese e ai ceranesi. Ma la misura è colma.
Non siamo un popolo di drogati….e dobbiamo portare Cerano sui giornali per cose positive ….Un concorso di pittura dedicato al Gian Battista Crespi detto il Cerano …coprirebbe il grigiore della schifezza dello scuro….così tanto per dire”.
Massimo Moletti
Prima Pagina

Magentino

Abbiatense

Castanese

Disattiva AdBlocker per continuare a navigare gratuitamente su Ticino Notizie.