Cecchetti: “In Consiglio regionale e nei consigli comunali tutti contro il blocco dei Diesel euro 4 e 5”. Le barricate contro Beppe Sala e le “scelte classiste” dei Dem

238



MILANO –  “La Lega presenta una mozione in consiglio regionale lombardo e una analoga mozione in tutti i consigli comunali della Lombardia per chiedere lo stop alla decisione del Comune di Milano di impedire l’ingresso in città dal primo ottobre, dunque dalla prossima settimana, ai veicoli Diesel euro 4 e euro 5. Con il provvedimento voluto dal sindaco Giuseppe Sala e dal PD si impedirebbe a centinaia di migliaia di lavoratori e studenti di entrare a Milano con il proprio mezzo. Un milione di cittadini lombardi dovrebbe quindi secondo il PD, in una settimana cambiare il proprio mezzo e il furgone con cui lavora per accedere in città?  Proprio quando è già forte il grido di aiuto di famiglie e imprese per il caro bollette? La Lega, che conosce i problemi delle imprese e dei cittadini, chiede di bloccare immediatamente questa decisione assurda.”

Lo dichiara l’on. Fabrizio Cecchetti, vice capogruppo della Lega alla Camera dei Deputati e coordinatore regionale lombardo della Lega Salvini Premier.
Articolo precedenteAMAGA cerca un tecnico ambientale: le domande entro il prossimo 14 ottobre
Articolo successivoDopo il saluto romano, le opposizioni chiedono a Fontana di revocare l’incarico da Assessore a Romano La Russa. Sarebbe un record ma se ne riparlerà ad ottobre…