Castelletto di Cuggiono: auto nel canale, dentro non c’è nessuno

81

CASTELLETTO DI CUGGIONO Quando i passanti hanno notato un’auto nella roggia hanno temuto il peggio. All’interno però non c’era nessuno. Ieri mattina è stato lanciato l’allarme in via Molinetto a Castelletto di Cuggiono dove un automobilista è finito nella roggia con una trentina di centimetri d’acqua. Sono intervenuti sul posto i Carabinieri della locale stazione per appurare cosa fosse accaduto.

A quanto pare una ragazza avrebbe perso il controllo del veicolo mentre procedeva a bassa velocità per poi finire nel canale. Fortunatamente non avrebbe riportato traumi, almeno non da richiedere l’intervento dei sanitari. E’ uscita da sola dal veicolo per poi farsi riaccompagnare a casa. Naturalmente quando la mattina dopo alcune persone hanno visto l’auto hanno temuto che qualcuno fosse rimasto intrappolato all’interno.

Ma non era così. Il veicolo è stato successivamente rimosso grazie all’intervento del carro attrezzi.

Via Molinetto è la strada che, dal ponte sul Naviglio Grade di Castelletto di Cuggiono porta al fiume Ticino. Non è illuminata, la notte la visibilità è scarsa e, trattandosi di una strada stretta, capita di frequente che qualcuno sbandi per finire nelle rogge laterali.

 

Articolo precedenteMagenta, Chiara Calati ‘pronta a collaborare per la ciclabile verso Corbetta’. Ma prima..
Articolo successivoAbbiategrasso, opposizioni e Serra insieme contro il centro commerciale