Cronaca

Castano Primo: lei nasconde un manganello nella borsa, lui ha un rintraccio in corso. Fermati dalla Polizia Locale

E' accaduto in zona Madonna di Gree

CASTANO PRIMO  Gli agenti della Polizia locale di Castano Primo hanno proceduto al fermo di due soggetti che a bordo di un autoveicolo venivano notati all’interno dell’area boschiva di Madonna di Gree.

La pattuglia formata da un sovrintendente e dall’Istruttore di tiro del corpo, ha fermato i due, di anni 32 e 36, residenti rispettivamente nel Comune di Galliate e Novara, sottoposti a controllo ed ispezione di polizia veniva rinvenuto all’interno della borsa della donna un manganello telescopico in lega metallica in pronta disponibilità.

La donna, veniva così accompagnata presso il locale Comando di piazza Mazzini e denunciata per il reato di cui all’art. 4 Legge 110/75, l’arma impropria veniva sequestrata e messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Ai due veniva altresì richiesta misura di prevenzione personale al Questore di Milano con divieto di ritorno a Castano Primo, all’uomo veniva ritirata la patente di guida ed altresì venivano contestati agli interessati due verbali di 533 euro per violazione delle restrizioni per l’emergenza Covid-19 di cui al D.L. 19/2020. (comunicato ricevuto)

Tag
Vedi Altro

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi