Economia/LavoroNews

Casorezzo, la pizza di The Kitchen tra le migliori 10 a Milano e provincia secondo Dissapore

Altro risultato prestigioso per il locale di Maurizio Fortuna e Cinzia Cattaneo

 

 

CASOREZZO – Sempre più in alto, avrebbe detto il grande Mike Bongiorno.

La pizza d’autore di The Kitchen, il locale di Maurizio Fortuna e Cinzia Cattaneo che ha aperto prima a Casorezzo e poi a Galliate, taglia un altro traguardo di prestigio.

Di recente Dissapore, uno dei siti web più seguiti nel mondo del wine and food italiano (centinaia di migliaia di visite ogni giorno), ha inserito la pizza di The Kitchen tra le 10 migliori- e da assaggiare assolutamente- a Milano e provincia.

 

Si tratta di un grandissimo risultato, dal momento che se si esclude Napoli, che gioca un campionato a sè, Milano è ormai diventata la capitale della pizza italiana gourmet.

Noi, avendola già assaggiata (più volte..), lo sapevamo già.

Ma adesso lo sanno proprio tutti. Eccovi di seguito la scheda integrale sulla pizza di The Kitchen.

Complimenti a tutto lo staff del locale!

6. The Kitchen Beer Restaurant

Via Trento 1, Casorezzo (MI)

The Kitchen - La Pizza in sezione

Un Beer Restaurant nato nel 2010 a Casorezzo, in provincia di Milano.
L’idea alla base è molto semplice: creare una birreria con cucina, quindi un ristorante di qualità con birre di qualità, rigorosamente artigianali: una lista di prodotti lodevoli a rotazione, con un impianto che negli anni si è ampliato arrivando a coprire 25 spine, di cui 23 spillate a CO2 e 2 a pompa.

La filosofia di The Kitchen Beer Restaurant non è mai cambiata negli anni: vengono proposti prodotti a “Km zero”, un concetto che nel 2019 non può più essere considerato un elemento distintivo. La particolarità sta piuttosto nella citazione, in carta, di tutti i produttori e fornitori di materie prime, un grandissimo e graditissimo espediente per valorizzare la qualità tanto decantata.

Nel Gennaio 2018, grazie alla consulenza del maestro pizzaiolo Giovanni Valletta (Istruttore e Tecnico Grandi Molini Italiani), nel The Kitchen World sbarca una curiosa estensione di linea: la pizza.

Non una pizza qualunque, bensì un prodotto cucito su misura per rispettare a pieno la filosofia del locale, con tanto di fornitori citati in coda. Impasto studiato, farcito con attenzione all’equilibrio e al bilanciamento di sapori e consistenze, cotto in un forno elettrico. Non è napoletana, non è romana, è la loro pizza: cornicione ben rigonfio, pasta asciutta, croccante e molto leggero, senza segni di decadimento in gomma tra la prima e l’ultima fetta.

Fascia di prezzo: 7-17 euro

Voto: 4.2/5

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi