Casorezzo dedica un percorso vita al ‘principe’ Massimo Bertani

    79

     

    CASOREZZO – Dalla sua scomparsa, avvenuta a nemmeno cinquant’anni d’età, sono trascorsi un paio d’anni. A Casorezzo, però, lo ricordano sempre con grande affetto, specialmente i molti amici che si era saputo conquistare. Ora lui, Massimo Bertani, vivrà con un ricordo in più sul territorio cittadino perché al suo nome   sarà intitolato il nuovo percorso vita realizzato dall’amministrazione comunale del sindaco Pier Luca Oldani proprio su invito di un gruppo di ragazzi.

    L’inaugurazione avverrà domenica 6 giugno alle 10.30 nel parco comunale di piazza Primo maggio.  “Da un po’ di tempo – dichiarò all’epoca della decisione di dare il via al progetto l’assessore Rosella Giola – volevamo dare ai cittadini una struttura in cui praticare attività sportiva all’aria aperta, adesso abbiamo messo in campo questo progetto che potrà poi essere ampliato nel tempo”.  Un nuovo servizio per i cittadini nel nome del ricordo di uno di loro.

    Cristiano Comelli

    Articolo precedenteVilla Cortese, sabato 5 torna il Mercato Contadino di Slow Food
    Articolo successivo‘Qua la zampa’: con Ats Pavia i cani entrano in carcere per aiutare i detenuti