CronacaNews

Casorezzo dedica la sala civica a Giorgio Ambrosoli

Domani sera alla cerimonia prenderà parte anche la figlia Francesca

CASOREZZO –  La sua figura è di quelle che non si possono dimenticare. Fu infatti lui, da liquidatore della Banca Privata Italia che faceva riferimento al banchiere e faccendiere Michele Sindona, a scoperchiarne operazioni al di là della legalità. All’avvocato Giorgio Ambrosoli sarà intitolata la sala civica di Casorezzo con una cerimonia in programma venerdì 12 aprile alle 20.45 nello spazio di via Einaudi 3. Il progetto si inquadra nel percorso sulla legalità in cui sono stati coinvolti gli studenti dell’istituto comprensivo “Duca d’Aosta” e quelli della scuola secondaria di primo grado. Alla serata prenderà parte Francesca, una dei figli dell’avvocato. La serata, intitolata “La forza di un no”, sarà moderata dalla giornalista Laura Defendi.

 

Cristiano Comelli   

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi