CronacaNewsTerritorio

Casorezzo, cave: anche Magentino ed Abbiatense partecipano al ricorso

CASOREZZO – “Un fatto politico senza precedenti”, è questo il commento a caldo del sindaco di Casorezzo, Pierluca Oldani, al termine della riunione di Zona, tenutasi a Magenta, che ha visto finalmente schierati per il ricorso contro la VIA sulla questione delle cave a Casorezzo; ricorso fortemente voluto e strenuamente portato avanti da  Casorezzo e Busto Garolfo, Ossona, ad opera dei rispettivi sindaci Oldani e Biondi, con Marino Venegoni di Ossona e Filippo Fusé in primis, sostenuti sempre con forza dai comitati cittadini, primi veri protagonisti della vicenda. Recentemente anche Regione Lombardia, grazie alla vicinanza dei consiglieri del territorio, ha formalmente appoggiato l’azione dei Comuni dell’Altomilanese contro il progetto. casorezzo

Magentino ed abbiatense hanno sinora nicchiato ma ieri sera hanno finalmente sciolto gli indugi, forse sulla scia delle decisioni regionali, sancendo l’adesione alla battaglia già appoggiata dalla totalità dei comuni dell’Altomilanese e stanziando inoltre la cifra simbolica di €200 per Comune, tesi a finanziare il ricorso contro la Via.

© abpress  – Alessandra Branca

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi