Casorezzo, 185 anni per il Corpo Musicale San Giorgio

    116

     

    CASOREZZO – C’è un numero imponente: 185. E vi è il desiderio di vestirlo di festa a suon di note e strumenti. E’ un anniversario di spessore quello che il Corpo musicale di San Giorgio di Casorezzo si appresta a festeggiare con una serie di iniziative in programma tra il 15 e il 17 giugno. Il sodalizio della presidentessa Silvana Breda e diretto dal giovane Simone Clementi ha deciso di festeggiare quest’importante ricorrenza in mezzo alla gente a cui si è sempre dedicato con concerti e appuntamenti di largo respiro. Gli elementi che compongono l’ensemble sono una quarantina, diversi sulla carta d’identità ma accomunati da una passione sempre giovane.

    Per questa tre giorni di festa sonora il sodalizio casorezzese ha invitato diversi amici all’anfiteatro di piazza primo Maggio in cui gli appuntamenti sono in programma: venerdì 15 giugno alle 21 si svolgerà un concerto dei “Modena park” che proporranno una cover di brani della rockstar per eccellenza del panorama musicale italiano ovvero Vasco Rossi; sabato 16, con inizio alla stessa ora, sarà la volta della banda dei bersaglieri di Lonate Pozzolo. Domenica 17 con inizio alle 16 sarà invece la volta del raduno di varii corpi musicali; per le vie del paese, accompagnati dal gruppo degli sbandieratori di Legnano, sfileranno e si esibiranno il Corpo musicale san Marco di Origgio, quello di santa Cecilia di Pontevecchio, la Filarmonica “Giuseppe Verdi” di Arese e il gruppo di cornamuse “Orobian Pipe band”. Alle 19 si terrà invece il concerto “Junior band Milano” e alle 21 quello di “Orobian Pipe band” e “Corpo musicale San Giorgio”.

     Cristiano Comelli       

    Articolo precedenteBià: la Città Ideale del Teatro Urbano 2018
    Articolo successivoE sulla ‘barca’ di Ticino Notizie sale anche Cristiano Comelli