Caso Fontana, Cecchetti: ‘Pd garantista a corrente alternata, caso Sala docet’

258

 

MILANO   – “Spiace che il PD in Lombardia abbia così poco rispetto per le istituzioni e per gli avversari politici e che si arrampichi sugli specchi per infangare l’immagine della Regione Lombardia e del suo governatore Attilio Fontana.

Quando la Procura di Milano chiedeva l’archiviazione nelle varie inchieste su Giuseppe Sala era il trionfo della giustizia e della verità per il PD, adesso che la stessa Procura di Milano chiede un’analoga archiviazione per Attilio Fontana il capogruppo PD, Pizzul, in una domenica di forzato riposo non essendo stato votato in consiglio regionale come grande elettore lombardo per l’elezione del presidente della Repubblica, parla di macchia per Fontana. Alla faccia dei due pesi e due misure!”

Lo dichiara l’on. Fabrizio Cecchetti, vice capogruppo della Lega alla Camera dei Deputati e coordinatore della Lega Lombarda per Salvini Premier.

Articolo precedenteBracciate (gelide) per l’Ambiente: a Cuggiono, nelle acque del Naviglio, l’impresa di Enzo Favoino
Articolo successivoEdilizia, in Lombardia il 2021 si chiude con un +17%