Caso di meningite a Busto Garolfo: il comunicato stampa della direzione dell’ASST

    50

    Migliorano le condizioni del bustese ricoverato. La profilassi in questo caso per parente e persone venute a contatto, non si è resa necessaria

    LEGNANO – La Direzione dell’Asst Ovest Milanese, in merito al caso dell’uomo di 49 anni
    ricoverato in Ospedale di Legnano il giorno dell’Epifania, precisa che non si tratta di meningite da meningococco. “Il paziente ricoverato dal 6 gennaio all’ospedale di Legnano sta meglio ed è sottoposto a trattamento – si legge nella nota diffusa ieri in serata –  Gli è stata diagnosticata immediatamente una meningite batterica da pneumococco per la quale non è previslegnanota profilassi per parenti o persone che sono venuti in contatto”.

    Articolo precedenteBernate-Cuggiono, discariche a cielo aperto: la denuncia di un lettore
    Articolo successivoProtezione Civile Lombardia, pre allerta neve per martedì (ma poca sul Milanese)