+Caro energia, le prime vittime: chiude (per ora) la piscina di Busto Garolfo

294

 

BUSTO GAROLFO – Comunichiamo a tutti gli utenti che, a causa di problemi relativi alla fornitura del calore, siamo costretti a interrompere le attività presso la Piscina Comunale di via Busto Arsizio 102.

Contiamo, in sinergia con l’Amministrazione Comunale, di poter risolvere il problema nell’arco di pochi giorni. Le lezioni perse saranno ovviamente conteggiate.
Con questa comunicazione risalente a venerdì,  i gestori della piscina comunale di Busto Garolfo hanno palesato in modo chiaro cosa significhi in concreto il forte rincaro delle bollette energetiche.
Una chiusura che i gestori definiscono a più riprese temporanea e che confidano di poter risolvere a breve, consentendo così la riapertura.
“Purtroppo la cosa è indipendente dalle nostre volontà, pertanto stiamo cercando di fare il possibile per trovare una soluzione alternativa.
Le tempistiche non dipendono da noi, quindi siamo costretti a navigare “a vista“.
Abbiamo provveduto a mandare una mail a tutti i corsisti della giornata odierna, che comunque stiamo anche contattando uno ad uno telefonicamente.
Nelle prossime ore avremo più elementi per capire se nei prossimi giorni dobbiamo sospendere o meno le attività.
Come già scritto, ovviamente le lezioni perse saranno conteggiate e potranno essere recuperate”, hanno proseguito.

Risale invece a ieri l’ultima comunicazione:

“Come annunciato ci stiamo adoperando per riattivare il servizio il più presto possibile. La collaborazione con il Comune di busto garolfo ha permesso di accelerare le cose e contiamo di poter riattivare il servizio già prima del fine settimana.
Preghiamo tutti di non chiedere ulteriori informazioni in quanto appena disponibili verranno pubblicate direttamente da noi.
Consigliamo inoltre di fare affidamento esclusivamente sulle nostre informazioni (Lombardia Nuoto e Comune di Busto Garolfo), e non ascoltare altre fonti.
Grazie per la collaborazione, ci scusiamo per il disagio.
Lombardia Nuoto”.
Speriamo che tutta si risolva entro breve. E che non ci siano altri provvedimenti di tono analogo.
Articolo precedenteTajani “Governo nascerà dopo Consiglio UE del 20, deve essere politico”
Articolo successivoVaccino antinfluenzale: in Lombadia anche dal farmacista o dal medico di famiglia