Carabinieri e ambulanza ad Albairate: lite tra fratelli degenera

66

ALBAIRATE –  Carabinieri e ambulanza ad Albairate nella serata di domenica. Una lite tra fratelli è degenerata e dalle parole i due, di nazionalità italiana, sono passati ai fatti con calci e pugni. E’ accaduto verso le 23 in via Gorizia dove sono dovuti intervenire i militari della Compagnia di Abbiategrasso e l’equipaggio di turno della Croce Bianca di Magenta.

Uno dei due contendenti era visibilmente ubriaco e i carabinieri hanno dovuto tranquillizzarlo per consentire ai soccorritori di intervenire. Solo lievi ferite per i coinvolti che sono stati accompagnati al pronto soccorso dell’ospedale Fornaroli di Magenta in codice giallo per le medicazioni del caso. La vicenda avrà un seguito giudiziario solo a fronte dell’eventuale presentazione della querela da parte della persona offesa.

Articolo precedenteMesero: venerdì si parla di emergenza clima con l’Ecoistituto della Valle del Ticino
Articolo successivoMagenta: i licei Artistico e Quasimodo in visita al Santuario dell’Assunta per la mostra di Giancarlo Colli