Capotreno aggredito a Legnano

    57

     

    LEGNANO –  Un capotreno di 36 anni e’ stato aggredito da un passeggero senza biglietto oggi pomeriggio sul treno Varese-Treviglio 23053. Piu’ precisamente, quando il capotreno ha chiesto il biglietto al giovane, questo prima ha cercato di prendere tempo e poi lo ha strattonato per scappare.

       All’arrivo alla stazione di Legnano, il capotreno e’ stato soccorso dal personale del 118 che lo ha portato all’ospedale di Legnano con qualche contusione, mentre l’aggressore e’ scappato.
      Trenord ha provveduto a sostituire il personale ferroviario. Il treno, ripartito, e’ arrivato a Treviglio con 48 minuti di ritardo. Sulla linea si sono registrati ritardi fino a un’ora e limitazioni nel percorso di alcuni convogli.
    Articolo precedenteMagenta: degrado alla ex casa di riposo Plodari, trattative in corso per farla tornare a vivere
    Articolo successivoRapinò Posta a Vigevano, si era nascosto a Messina. In manette un 18enne