Cantieri a Vigevano, riapre il cavalcavia di corso Togliatti

    71

    VIGEVANO PV – Venerdì 18 settembre tornerà ad essere percorribile il cavalcavia di corso Togliatti, sul quale sono in corso le ultime operazioni di collaudo, dopo il corposo intervento di ristrutturazione intrapreso l’anno scorso e che non ha mancato di creare disagi al traffico veicolare, dirottato su corso Genova e le vie limitrofe per tutto il tempo dei lavori.

    Tornerà ad essere praticabile anche il tratto di strada interessato dai lavori legati alla realizzazione del nuovo supermercato Conad, nell’ex area Enel. Torneranno così ad essere percorribili le vie in precedenza interdette, compresa la nuova rotatoria recentemente realizzata.

    Riaperta al traffico da ieri la via Cairoli, interessata da lavori ai sottoservizi di acqua, gas e fognature e sulla quale è stato posato in via provvisoria un manto di asfalto, che sarà sostituito dalla pavimentazione in porfido ad assestamento avvenuto.

    L’amministrazione comunale ha reso noto inoltre che a breve saranno attivati la maggior parte degli attraversamenti pedonali a chiamata, già collaudati nei mesi scorsi, mentre nei prossimi giorni si apriranno i cantieri di via Romagna e via Sacchetti, programmati per intervenire ai sottoservizi di acqua, gas e fognatura.

    Sono in corso infine i lavori di estensione della pubblica illuminazione che, partendo da via Gobetti, interesseranno le vie Valenza e Giordano e il tratto esterno di Via Strada Nuova, compreso tra corso Endine e via Mastronardi. Interventi questi che, nel complesso, dovrebbero concludersi entro la prima settimana di ottobre.

     

    (contributo tratto dal sito partner www.vigevano24.it)

    Articolo precedenteLavoro/Il Gruppo Saviola Holding ricerca personale per la sede di Mortara
    Articolo successivo‘+++ Coronavirus in Lombardia: oggi sono 21.757 tamponi effettuati e 281 i casi positivi +++