Canegrate: la festa delle associazioni ha fatto centro

    9

    CANEGRATE –  Una giornata importante con numeri importanti.  Il buon esito della “Festa delle associazioni” ha fatto luccicare di gioia il comune di Canegrate. Avanti le cifre:  settecento persone intervenute, 289 amatriciane servite per la cena solidale e un incasso di 3295 Euro. Che andranno a finire per sostenere i profughi provenienti dall’Afghanistan. “Sin dall’apertura – è il bilancio stilato dal comune in una nota-  i visitatori hanno affollato gli stands delle associazioni e dopo le 17 è stato un susseguirsi di eventi, dimostrazioni di Karate ShinKen e Pole Dance Limitless, spettacoli di magia per i più piccoli capace di stupire i grandi, premiazione di atleti della Pallavolo distintisi anche nello studio, esibizione di intensity Cheer and dance”.

     

    E poi l’annuncio da parte del sindaco Roberto Colombo (foto sopra)  di una targa che sarà posta all’ingresso del municipio a omaggiare chi, si legge nella nota, “nel periodo più buio dell’emergenza sanitaria ha tirato fuori il meglio della nostra comunità”.  La targa andrà a sostituire lo striscione che per lungo tempo è stato appeso come simbolo benaugurante di un ritorno alla normalità e di affrancamento dalle spire del Covid-19.  La musica proposta da “Ul caminett” ha concluso in modo lieto la giornata.

     

     

    Cristiano Comelli  

    Articolo precedentePuliamo il Mondo: il 25 settembre puliamo l’area giochi di via Zanella a Parabiago
    Articolo successivoTurbigo, elezioni amministrative: gli ultimi vent’anni