CronacaNews

Canegrate: dal Ministero arrivano quasi 18 mila euro per le scuole

L'Ufficio Tecnico comunale ora procederà ad una ricognizione così da individuare le priorità su cui intervenire

CANEGRATE –  Il finanziamento è di ampio respiro e consentirà alle scuole cittadine di avere un deciso rinforzo in estetica e funzionalità. Il Ministero di istruzione, università e ricerca ha fatto pervenire al comune di Canegrate un contributo di ben 17 mila 995 Euro. Dei 4295 edifici scolastici del territorio nazionale ammessi al contributo fanno parte infatti anche le canegratesi scuola dell’infanzia Rodari di via Asiago (4819 Euro), “Aldo Moro”di via Redipuglia (6222) e “Alessandro Manzoni” di via XXV Aprile (6954).  

 

 

Per procedere al finanziamento dei vari plessi il Miur ha innanzitutto fornito un limite cronologico riservandolo a quelli costruiti anteriormente al 1970. Ma poi ha tenuto conto anche di altre variabili quali, spiega il comune in una nota, “presenza all’interno di una zona sismica, popolazione scolastica coinvolta, assenza di finanziamento negli ultimi cinque anni per interventi strutturali o indagini diagnostiche , eventuale quota di finanziamento”. Ora la parola spetterà all’ufficio tecnico che procederà alla ricognizione vera e propria delle case abituali di studenti e insegnanti per raccogliere elementi e informazioni al fine di orientare in modo mirato i diversi interventi necessari. Canegrate porta così a casa un finanziamento di ampio respiro che le consentirà di mettere le sue realtà scolastiche al passo con i tempi e con le esigenze multiformi e sempre in crescita, soprattutto sotto l’aspetto funzionale, di chi siede sui banchi di scuola e delle varie ramificazioni del personale scolastico.

Cristiano Comelli      

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi