+Cameri, tragico incidente: morti due giovani. Conducente 23enne arrestato in ospedale

610

NOVARA  È in stato di arresto un giovane di 23 anni, che era alla guida di un’auto, Renault Megane station wagon, che all’alba di ieri è uscita di strada dopo avere colpito le spallette in cemento di un ponte, lungo la strada che da Cameri porta a Bellinzago nel Novarese, ribaltandosi.

A bordo della vettura assieme al giovane che guidava, residente a Novara, c’erano una ragazza di 21 residente a Varallo Pombia, deceduta sul colpo, e un altro ragazzo di 22 anni di Oleggio, in un primo momento ricoverato in rianimazione all’ospedale “Maggiore” di Novara”, morto nel pomeriggio di oggi. L’arresto da parte dei carabinieri è scattato dopo gli esiti degli esami effettuati in ospedale, dove il 23enne si trova ricoverato con ferite di media gravità. Il giovane è risultato avere nel sangue un tasso alcolico di molto superiore ai limiti di legge.

Articolo precedenteQuiEuropa Magazine – 8/10/2022
Articolo successivoBereguardo, scontro tra auto: muore 26enne