CronacaNews

Busto Garolfo: un alleato in più per fronteggiare l’emergenza Covid

Il comune emette un bando per verificare la presenza di laboratori pronti ad effettuare test a prezzi calmierati

BUSTO GAROLFO – L’emergenza Covid-19 continua a mordere. E il comune di Busto Garolfo, per fronteggiarla a dovere, vorrebbe dotarsi di un alleato in più.
L’amministrazione comunale del sindaco Susanna Biondi ha deciso di diramare un bando volto a verificare la presenza di laboratori disponibili a effettuare test seriologici, antigienici e molecolari sul territorio cittadino “a prezzi – spiega la stessa Biondi – calmierati per la cittadinanza”. Tutto dovrebbe definirsi entro il 9 dicembre.

“Ci sembra- prosegue il primo cittadino bustese – un’occasione importante per andare incontro a un’esigenza sentita da molti e anche un modo per avere maggiore contezza riguardo alla situazione dei contagi nel nostro territorio, il lavoro continua con intensità e attenzione”. Un’iniziativa che costituirà un ulteriore elemento di peso per tenere sotto controllo la situazione contagi sul territorio bustese sul piano qualitativo e quantitativo a tutto beneficio della popolazione. 
Cristiano Comelli  

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi