NewsPolitica

Busto Garolfo, è scontro Pirazzini-Biondi sulla cava Solter

 

BUSTO GAROLFO –  Uno ha formulato delle accuse, l’altra  è pronta a rispondergli a suon di argomentazioni e in un confronto pubblico. Angelo Pirazzini, l’ex sindaco di Busto Garolfo, muove all’attuale prima cittadina Susanna Biondi rilievi non proprio all’acqua di rose sulla questione legata alla gestione della vicenda del progetto di creazione di una discarica per rifiuti speciali da parte della società Solter sul territorio del parco del Roccolo. “Continuano le bugie del sindaco? – scrive Pirazzini sul suo profilo social – rinuncia di sospensiva al procedimento delle cave, dimentica anche di sostenere il ricorso contro le cave mandandolo in nulla, a che gioco giochiamo?”. Biondi naturalmente non ci sta e rilancia.
E propone a Pirazzini di confrontarsi in un incontro pubblico per dimostrare che l’amministrazione comunale si è mossa secondo i crismi. “Vista la gravità di queste insinuazioni – scrive in una nota il primo cittadino bustese – e vista la loro totale infondatezza, con la presente le chiedo ufficialmente la disponibilità a un confronto pubblico sul tema dei progetti di discarica nelle cave di Casorezzo. Il confronto potrà svolgersi in sala consiliare alla presenza della stampa che avrà modo di intervenire e porre tutte le domande ritenute opportune, e di tutta la cittadinanza”. Un invito che Pirazzini non farà cadere nel vuoto: “sono stato sfidato a duello pubblico dal sindaco Biondi – dice – sono disponibile a un incontro con chiunque secondo le regole che in tutto il mondo prevedono un moderatore imparziale”. E indica come possibile data “le idi di marzo, ovviamente in luogo e modalità da concordarsi in una riunione precedente”. Il clima sulla questione discarica permane quindi torrido.
Cristiano Comelli   
Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi