Busto Garolfo dedica il Parco tra via Verbano e Ceresio ai caduti di Nassiriya

140

BUSTO GAROLFO Erano le 8.50 del 27 aprile 2006. A Nassiriya un attentato terroristico causò la morte di ben cinque italiani. Una tragedia che ancora oggi regna nella memoria del paese in modo indelebile.

 

E’ proprio a quelle vittime che il comune di Busto Garolfo ha deciso di intitolare una parte del parco tra le vie Verbano e Ceresio. L’iniziativa era spuntata da un suggerimento della consigliera di opposizione Sabrina Lunardi che , espresso sotto forma di mozione, era stato fatto proprio da tutto il consiglio comunale. Un’area attrezzata che costituirà un omaggio a una storia tragica e si farà monito di pace a ogni latitudine.

Cristiano Comelli

 

Articolo precedenteProgetto Aretè: acqua in rete. Domenica 28 ottobre visita alle bose riqualificate nel Novarese
Articolo successivoCorbetta: infortunio sul lavoro in via Monte Pasubio, operaio cade da circa quattro metri