Botti vietati a Bareggio: lo dice il regolamento

    100
    BAREGGIO – Botti vietati a Bareggio. In prossimità di Capodanno, vista anche la preoccupazione di tanti proprietari di animali, il sindaco Linda Colombo ha voluto ricordare che è proibito far esplodere petardi e fuochi d’artificio laddove ci siano abitazioni nelle vicinanze. “Non serve fare un’ordinanza apposita – ha spiegato Colombo – perché il nostro regolamento di polizia urbana, all’articolo 63, prevede già il divieto”. “Nell’ambito dell’abitato – dice il regolamento – nessuno può, senza autorizzazione di pubblica sicurezza rilasciata dal sindaco, accendere polveri o liquidi infiammabili, fuochi artificiali e simili o fare spari in qualsiasi modo o con qualunque arma”.
    Colombo fa quindi appello al senso civico dei bareggesi affinché “festeggino l’arrivo dell’anno nuovo in maniera rispettosa delle esigenze della comunità e anche dei nostri amici a quattro zampe. Approfitto per augurare a nome dell’Amministrazione comunale un sereno 2020 a tutti i bareggesi”.
    Articolo precedenteSmog, Pm10 oltre i limiti nelle centraline di Milano: male anche a Magenta e Turbigo
    Articolo successivoTrasporti: lunedì nero per Trenord. Numerosi i treni soppressi o in ritardo