Boffalora sopra Ticino: botte tra fratelli in strada, interviene la Polizia locale

144

 

BOFFALORA SOPRA TICINO Lite accesa tra fratelli in mezzo alla strada. È dovuta intervenire la Polizia locale per dividerli ed evitare conseguenze peggiori. È accaduto questa mattina, poco dopo le 10, in viale De Gasperi a Boffalora sopra Ticino. I dissidi sono frequenti per via delle continue richieste di soldi di uno dei due uomini che soffre di problemi legati alla droga. Questa mattina l’ennesima lite è degenerata.

Un 41enne ha riportato lesioni al volto, ma all’arrivo dell’equipaggio della Croce Bianca di Magenta, ha rifiutato il trasporto al pronto soccorso. È stato così medicato sul posto. La polizia locale di Boffalora sopra Ticino ha proceduto all’identificazione dei contendenti. La vicenda proseguirà a querela di parte.

G.M.

Articolo precedenteL’Effimero. La Milano Torino vista da Emanuele Torreggiani
Articolo successivo‘Don Alejandro Valverde, uomo senza tempo’. L’omaggio di Teo Parini al campione, oggi a Magenta