Bià, Tarantola: RIcominciamo Insieme farà la sua parte per Abbiategrasso

    79

    La lista civica del candidato sindaco Tarantola ottiene l’8,42% delle preferenze

    ABBIATEGRASSO – La lista civica RIcominciamo Insieme del candidato a sindaco di Abbiategrasso, Luigi Alberto Tarantola, alle elezioni comunali di domenica 11 giugno 2017, ha ottenuto l’8,42% delle preferenze (1.026 voti), posizionandosi al quarto posto tra le sette formazioni in corsa.
    «È un risultato molto importante per una lista civica pura, cioè non sostenuta da partiti, formata da persone nuove e competenti che hanno messo la propria professionalità al servizio della comunità. – afferma Tarantola – Un risultato che è stato raggiunto grazie: al lavoro di una squadra compatta, dinamica e motivata; a un programma chiaro, concreto e sostenibile; all’ascolto dei reali bisogni della città di Abbiategrasso, attraverso un confronto diretto e serrato con i cittadini e i rappresentanti delle diverse realtà sociali e produttive.
    È il primo passo in avanti di RIcominciamo Insieme, di un progetto civico che continuerà a evolversi per contribuire al rilancio della città nel territorio. La squadra farà la sua parte, sia in consiglio comunale attraverso i propri consiglieri eletti, sia fuori dal Palazzo aggregando tutti coloro che vorranno condividerlo e dare il proprio contributo».
    Al ballottaggio del prossimo 25 giugno, come più volte dichiarato durante la campagna elettorale, la lista civica RIcominciamo Insieme non sosterrà nessuno e, quindi, non darà alcuna indicazione di voto lasciando ai propri elettori la facoltà di scegliere liberamente secondo coscienza.
    In consiglio comunale rispetterà il “patto” che aveva proposto ai candidati sindaci delle altre coalizioni in campo, ossia garantirà la massima collaborazione sui punti comuni in tutti i programmi elettorali, affinché possano essere discussi e approvati a vantaggio esclusivo dei cittadini in via prioritaria. Per tutto il resto, invece, assicurerà un’opposizione seria, concreta e propositiva. RIcominciamo Insieme lavorerà per la città e dalla parte dei cittadini e mai contro qualcuno.
    «Dispiace rilevare che pure ad Abbiategrasso il primo partito è quello dell’astensionismo, mediamente un cittadino su due non ha votato. – conclude Tarantola – Questo conferma la crescente disaffezione della gente verso i partiti e soprattutto verso un modo vecchio di fare politica.
    La lista civica RIcominciamo Insieme farà la sua parte per aumentare gli standard di qualità della vita e coinvolgere il maggior numero possibile di cittadini nella gestione della cosa pubblica, attraverso processi democratici di ascolto, partecipazione e condivisione delle proposte e delle iniziative che saranno promossi nei prossimi cinque anni».

    (*fonte: comunicato stampa)

    Articolo precedenteMagenta e il flop dei 5 Stelle, il duro (e lucido) j’accuse di Roberto Bertani
    Articolo successivo“Magenta Domani”: abbiamo riacceso i motori in vista del ballottaggio