Bià: la Città Ideale del Teatro Urbano 2018

    103

    ABBIATEGRASSO – Anche quest’anno la Città ideale del Teatro Urbano presenta spettacoli di diverso genere, che si svolgono prevalentemente all’aperto: le vie, le piazze, i parchi, i cortili, gli edifici e i monumenti si trasformano in scenografie naturali capaci di far vivere ogni volta uno spettacolo sempre nuovo. Gli spazi della vita quotidiana diventano magici: un’atmosfera da sogno viene realizzata attraverso i suoni, i colori, i personaggi che sembrano uscire da un mondo incantato.

    Le proposte spaziano dal Nuovo Circo alla Danza,  dalla Performing Art alla Commedia Visuale, dal Mimo allo Street Theater, dal Teatro Ragazzi alla Prosa e saranno realizzate nelle piazze cittadine, nei sotterranei del Castello, all’ex Convento dell’Annunciata e nel Cortile del Pozzo dell’Istituto Golgi. In caso di maltempo, parte degli spettacoli verranno presentati negli spazi dell’ex Convento dell’Annunciata e le eventuali variazioni  comunicate con apposita segnaletica.

    La rassegna  promuove il teatro come strumento di integrazione fra cittadini di culture diverse, che si trovano riuniti e partecipi di uno stesso evento facilmente condivisibile. La dimensione della festa si allarga per unire diverse fasce sociali che difficilmente si ritroverebbero in un teatro. Arte e cultura invadono le vie della nostra città, in luoghi inusuali, per sfiorare il cuore di ogni spettatore di ogni età e cultura, regalando emozioni.

    Sarà il Gruppo degli Afuma ad inaugurare la  Città Ideale del Teatro Urbano 2018, venerdì 15 giugno alle ore 21.30 in  piazza Castello, con lo spettacolo “I trampolieri del Togo” della durata di 40 minuti. In scena trampolieri straordinari che, indossando i loro costumi arancioni simboli di gioia e buonumore, che regaleranno al loro pubblico un’esperienza imperdibile coniugando elementi di circo e danza acrobatica.

     

    Per ulteriori informazioni: Ufficio Teatro dei Navigli 348 0136683 – 324 6067434 apertura al pubblico dal martedì al sabato dalle 15 alle 19 in via Pontida (Convento Annunciata)


     

    Articolo precedenteBagni pubblici deturpati davanti al Municipio di San Vittore Olona
    Articolo successivoCasorezzo, 185 anni per il Corpo Musicale San Giorgio