Bersaglieri in lutto: Giuseppe Faccendini è andato avanti

    101

    MAGENTA – Fanti piumati in lutto per l’improvvisa scomparsa del Cavalier Giuseppe Faccendini, classe 1923. Il 93 enne Bersagliere Magentino aveva combattuto nel secondo conflitto mondiale e dopo l’8 Settembre del ’43 era stato internato in Germania. Fu tra i fondatori dell’associazione magentina bersaglieresca (la Sezione “Fortunato Magna”). Tutta la città si unisce al cordoglio dei nostri Fanti. Domani pomeriggio, alle 15,30, presso la Basilica di San Martino, si terranno le esequie. Faccendini (al centro nella foto pubblicata in evidenza) aveva di recente ottenuto un attestato di benemerenza da parte dell’Amministrazione comunale.

    F.V.

    foto_fanfara2

     

     

     
    Articolo precedenteSant’Anna di Stazzema: Oliviero Toscani al Lirico sabato 18 per ricordare insieme
    Articolo successivoUn appello per il riconoscimento della LIS