Cultura/Tempo LiberoNewsTerritorio da vivere

Bernate Ticino: tre anni di lavoro per realizzare il presepe fatto con radica di ebano e abete bianco

Una tradizione da rispettare, come racconta Vittorio Messaggi

BERNATE TICINO –  Ci sono voluti tre anni di lavoro, ma alla fine ne è valsa la pena. Una vera e propria opera il presepe di Vittorio Messaggi di Bernate Ticino ultimato proprio nel giorno dell’Immacolata. Tutta realizzata in legno pregiato. “Lo abbiamo fatto con pezzi di radica di ebano – spiega Vittorio Messaggi – e abete rosso. Le montagne le abbiamo fatte con una base di cartone sottilissimo rivestite di stucco, mentre le staccionate le abbiamo realizzate tutte in listini di abete bianco”.

Il Natale si avvicina e la voglia di esibire i propri capolavori è forte in un piccolo paese come Bernate. Il presepe di Vittorio non è di quelli montati frettolosamente in pochi minuti e da disfare, altrettanto velocemente, nel giorno dell’Epifania. E’ una vera e propria opera che dovrà rimanere nel tempo. C’è anche il castello ed è stato tutto realizzato in pezzetti di abete bianco con le finestre fatte con stecchini di stuzzicadenti. “Da quella base di compensato che era stata lasciata in garage e, ormai, abbandonata è partita l’idea di fare un presepe – conclude Vittorio – Volevamo fare qualcosa di importante. Abbiamo impiegato del tempo, ma ci siamo riusciti ed è una bella soddisfazione”.

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi