CronacaNews

Bernate Ticino, la denuncia: “Niente super bonus 110% con i regolamenti edilizi vetusti dei nostri comuni!”

Parla il geometra Teresio Garavaglia che segnala un problema enorme per i cittadini

BERNATE TICINO –  Regolamenti edilizi vetusti e inadeguati che non permettono ai cittadini di beneficiare del super bonus 110% per gli interventi. È quanto denuncia il geometra Teresio Garavaglia di Bernate Ticino. Il problema è quanto mai attuale perché si riferisce al ben noto ecobonus. Per fare un esempio la possibilità di beneficiarne riguarderebbe anche coloro che sono intenzionati a realizzare un cappotto termico, ovvero l’isolamento termico delle pareti di un edificio.

“È semplicemente assurdo che tutti i comuni del nostro territorio – afferma – non danno la possibilità ai cittadini di realizzare il cappotto termico lungo la strada pubblica per il miglioramento energetico del proprio edificio residenziale”. Il geometra ha chiamato personalmente gli uffici tecnici dei comuni di Robecchetto con Induno, Inveruno, Bernate Ticino e Boffalora sopra Ticino.

“Nessuno di questi comuni permette di fare il cappotto termico in aderenza alla via pubblica – continua – Quindi come la mettiamo con la legge del super bonus 110%? Risulta anche che il 90% degli edifici residenziali ha piccole difformità edilizie e quindi non hanno la possibilità di beneficiare del bonus. Basta fare un giro di telefonate per rendersi conto che, per i comuni del nostro territorio, è un fastidio enorme dare permessi per effettuare un regolare cappotto termico su fronte strada pubblica. O i comuni si adeguano alla legge super bonus, altrimenti non partirà nulla”.

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi