Bennet acquisisce 7 Auchan, 750 posti di lavoro in salvo: nessun licenziamento

    58

     

    MILANO – “Possiamo annunciare con orgoglio che con il passaggio alla Bennet ci saranno zero licenziamenti. Nessuno perdera’ il posto di lavoro nei punti vendita di Cesano, Nerviano, Concesio, Mazzano, Codogno, Antegnate e Milano viale Monza“, mentre “per gli altri punti vendita siamo al lavoro in modo da trovare altre soluzioni”. Lo annuncia il viceministro dello Sviluppo economico, Stefano Buffagni. L’esponente di governo assicura dunque che per tutti i 750 lavoratori e’ garantito il passaggio alla nuova azienda, salvo per coloro che volontariamente abbiano deciso di accedere all’incentivo all’esodo.

    “L’obiettivo principale del M5S, come avevo avuto modo di spiegare ai dipendenti Auchan incontrati lo scorso dicembre- sottolinea Buffagni- e’ quello di mettere al primo posto gli interessi dei lavoratori, che meritano dignita’, rispetto e diritti, soprattutto in un momento delicato come questo”.
    Articolo precedenteAbbiategrasso, Serra ‘interroga’ sul degrado di palazzo Arconati
    Articolo successivoRobecco ha dedicato a don Magni un cippo in ricordo della strage del 1944